Ma è vero che in Italia, la Cina…金猴报喜!

金猴报喜: Jinhou Bao xi, che suona più o meno come “La scimmia dorata porta fortuna e felicità” . Ecco l’augurio sulla maglietta che i calciatori della Roma hanno indossato in occasione del Capodanno Cinese 2016.

Roma-Cina

Anche quest’anno la squadra italiana ha deciso di partecipare a suo modo ai festeggiamenti per la più importante festa del calendario tradizionale cinese. Una maglietta con un augurio in cinese era infatti stata indossata anche l’anno scorso.

rom-capodanno cinese

«Anche Francesco Totti – si legge sul sito ufficiale della Roma – è stato protagonista di un suo augurio a tema, registrando un video in inglese e in cinese,  trasmesso su CCTV e sull’app Alipay nella trasmissione di gala dedicata al Capodanno. Oltre al Capitano, i nuovi arrivi Diego Perotti e Stephan El Shaarawy, sono stati protagonisti assieme Wojciech Szczesny e Radja Nainggolan di una clip in cui tentano di imparare il cinese, mentre Edin Dzeko ha risposto a 15 domande inviate dai fan registrati su Sina Weibo e WeChat».

Sì, perché il club calcistico romano ha un contatto Wechat con il quale interagisce in mandarino con i fan provenienti dal Celeste Impero.

“Il feedback che abbiamo ricevuto dai nostri tifosi in Cina nel 2015 ci ha entusiasmato ed è un piacere per noi rendere nuovamente omaggio al Capodanno cinese anche in questa stagione – ha dichiarato il Ceo giallorosso Italo Zanzi -.

Roma-Cina.jpg-auguri cinese

L’ennesima dimostrazione di quanto Italia e Cina siano legate. Sono sempre di più i tifosi di calcio cinesi, appassionati e fedeli di squadre di calcio italiane, e sono sempre più diffuse e frequenti le dimostrazioni di avvicinamento e di interesse da parte degli Italiani verso la Cina.